Venerdì 29 aprile alle 19, presso la sede Actis di via Corti 3/a, nell’ambito della XIII edizione del Danceproject Festival, Paolo Scoppola presenterà il suo seminario sulle video installazioni interattive.
Si tratta di un percorso introduttivo alle video installazioni interattive con presentazione dei lavori dell’artista ed interazione con il pubblico. Uno studio sulla creazione di un’opera d’arte attraverso il codice, le immagini e i suoni percepiti attraverso i gesti del corpo e l’interazione con una video installazione. Ci saranno delle sperimentazioni di danza con alcune video installazioni realizzate dal video artista Paolo Scoppola.

Paolo Scoppola realizza video installazioni in cui le immagini e i suoni dipendono dai movimenti degli spettatori. La sua creatività è avvenuta in diversi ambiti, dalla composizione musicale, alla fotografia del paesaggio e all’informatica che ha studiato all’Università di Roma. Dopo la laurea, ha lavorato per dieci anni allo sviluppo di applicazioni di realtà virtuale, poi si è dedicato completamente alle video installazioni interattive.

Workshop sabato 30 dalle 11.00 alle 17.00; domenica: 1 maggio durante la mattina dimostrazione finale del lavoro svolto
Costo: 60 euro comprensivo della tessera dell’ACTIS/ 35 euro per i soci ACTIS