XIII edizione del Danceproject Festival

Danza e teatro verso nuovi orizzonti – Oltre i Confini

La manifestazione Danceproject festival, realizzata dall’Associazione culturale ACTIS di Trieste, nasce con lo scopo di interagire con le diverse realtà culturali della Regione, quelle nazionali e dei paesi limitrofi, con l’intento di diffondere i contenuti e i linguaggi della cultura contemporanea attraverso la danza, il teatro e le arti multimediali.

Nella XIII edizione si vuole affrontare il tema del superamento dei confini fisici e mentali, delle barriere esistenti tra individui e popoli nel momento del confronto con idee e prospettive esistenziali nuove. La scelta di questa tematica collega i vari eventi della manifestazione, creando risonanza e possibilità di riflessione sui cambiamenti sociali e culturali della nostra società nel momento in cui i confini tradizionali e le barriere culturali vengono superate, ponendo di conseguenza inevitabili confronti tra popoli e individui, culture e tradizioni. Proprio in relazione al tema la scelta dei luoghi dove la manifestazione avrà svolgimento ha particolare importanza, in quanto, oltre che nella città di Trieste e all’interno della Regione Friuli Venezia Giulia, alcuni degli appuntamenti avranno luogo in Slovenia e in Croazia, coinvolgendo in questo caso anche le Associazioni della comunità italiana dei rispettivi paesi, con l’intendimento di favorire lo scambio culturale, l’apertura a nuove collaborazioni e confronti. Gli eventi in programma valorizzeranno la possibilità di superare le barriere relative al preconcetto, alla paura del cambiamento nei vari ambiti della società umana, alla sostanziale paura del nuovo che ai nostri giorni emerge anche in relazione ai profondi cambiamenti che la nostra società sta vivendo.

Come nell’edizione precedente, anche nella XIII, vi sono degli eventi che uniscono il momento performativo al dibattito o happening, l’intenzione è quella di coinvolgere la gente sulle tematiche proposte dal Festival in maniera diretta, facendo in modo che la manifestazione si apra al pubblico come occasione di interazione e stimolo all’espressione.

 

Il tema che la XIII edizione del Danceproject festival vuole affrontare verrà sviluppato attraverso alcune collaborazioni che permetteranno l’ampliamento del progetto sia in Slovenia che in Croazia.

All’interno del Festival verranno presentati spettacoli di Compagnie di danza contemporanea, teatro danza e teatro, creando così una pluralità di proposte che possano interessare un pubblico ampio. Come nelle edizioni precedenti, verranno proposti degli spettacoli di rilievo di compagnie nazionali ed estere che presentino degli aspetti innovativi anche per la presenza della contaminazione o commistione del linguaggio della danza contemporanea con il teatro, accanto a queste vengono privilegiate le proposte della nuova danza d’autore, favorendo i giovani coreografi.

Il Festival viene supportato da alcuni laboratori sul tema del confine, del limite e dell’incontro, che coinvolgono anche le scuole, mentre alcuni eventi del Festival verranno ripresi in streaming con la collaborazione dell’Associazione Fucine Mute, in maniera da favorire la diffusione e la condivisione degli eventi in programma.

I luoghi del Festival saranno a Trieste come il teatro stabile “Il Rossetti”, il Teatro stabile sloveno, a Udine presso Lo Studio della Compagnia Arearea, la manifestazione avrà luogo anche in Slovenia, presso il centro di S.Peter Vrtroiba e in Croazia presso il Teatro di Pola.

La scelta di proporre alcuni spettacoli in Slovenia e Croazia vuole aprire nuove strade di confronto e collaborazione, anche attraverso la proposta in Italia di spettacoli sloveni e croati.

Scarica il libretto del programma del DanceProject XIII

Per INFO DanceProject Festival