Claudio Viviani

Il fondatore

Un progetto nato dalla fantasia e dalla passione di un artista: Claudio Viviani. Il Danceproject è un festival di danza contemporanea che si snoda lungo gli impervi e affascinanti sentieri della danza, contaminandosi con l’arte, la musica, il teatro, la parola: un evento che è diventato negli anni un appuntamento atteso e condiviso.

Claudio Viviani ha lasciato dei germogli preziosissimi nelle vite di molte persone: segni della sua sua personalità, tracce della sua arte. Tra questi, le sue fotografie. Claudio amava fotografare perché amava la vita in tutte le sue forme e in tutte le sue espressioni. Non ci serve certo guardare le sue foto per ricordarlo, ma la loro bellezza ci emoziona sempre e ci regala il suo sguardo puro e generoso sulle cose e sul mondo.

Claudio Viviani ha voluto fortemente il Danceproject: in quella prima edizione del 2001 al Goethe Institute ha coinvolto i danzatori che stimava di più: con loro interagiva, commentava, entrava nel vivo delle contaminazioni della danza contemporanea. Negli anni il Danceproject Festival è cresciuto, ha incrociato nel proprio percorso persone che ne hanno sposato lo spirito, la ricerca, il sogno.

Anche questa XIV edizione, come tutte quelle che l’hanno preceduta, è frutto di un lavoro portato avanti nel segno di Claudio Viviani, della sua onestà e della sua determinazione.

Il Danceproject ha fatto conoscere compagnie e danzatori a un pubblico sempre più attento nel segno di un percorso inaugurato da Claudio Viviani, grande e indimenticabile artista e amico.