Data

03/11/2017 10:00
04/11/2017 10:00

Dove

Associazione Culturale ACTIS
viaCorti 3/a
Trieste

Con questo laboratorio cerchiamo di fare esperienza della poesia latente che il nostro corpo cerca di scrivere e disegnare. Poiché ogni corpo vivendo scrive una poesia senza esserne cosciente, cercheremo di scoprire i suoi versi attraverso i propri passi. Passi che nell’insieme formano una camminata che parte dall’incontro con la terra e ci porta ad indagare l’origine e la natura”.
La camminata-danza diviene un movimento liberatorio e al contempo un approccio diverso alla conoscenza di sé, attraverso: esercizi di motricità fine; esercizi per sollecitare la fluidità corporea;esercizi per smuovere dolcemente gli organi interni; esercizi di rilassamento; esercizi per liberare la colonna vertebrale.
Il tutto mira ad avere coscienza del proprio limite corporeo ed accompagnarlo dolcemente nella graduale apertura. Si aprono i sensi e si intensifica la percezione.
Il workshop è consigliato per tutte le età
Contatti
KHOUZAMA REDA

Kouzama Reda

Nata a Beirut, è laureata in lettere e filosofia. In fuga da un paese in guerra, perviene alla danza Butoh dopo un lungo cammino legato alle arti sceniche e vive questa danza come forma di crescita fisica , intellettuale e spirituale. Attiva nel campo …

Approfondisci

Richiedi informazioni