All’interno del DanceProject 2017, l’Actis sostiene il progetto di creazione che porterà alla messa in scena dello spettacolo “Canto”, diretto da Paola Pisani e liberamente ispirato al “Cantico dei Cantici”. Il progetto si costruisce attraverso una serie di laboratori di danza e approfondimento poetico in cui i partecipanti rivestono un ruolo creativo all’interno dell’esperienze complessiva di creazione scenica e poetica.
L’ultimo di questi affascinanti appuntamenti è previsto il 3 e 4 novembre (10 – 16 presso la sede dell’ACTIS di via Corti 3/a a Trieste) con la libanese Khouzama Reda, in un laboratorio che prende il titolo “Il vuoto tra i passi. La camminata come ritorno alle origini“.
Con questo laboratorio cerchiamo di fare esperienza della poesia latente che il nostro corpo cerca di scrivere e disegnare. Poiché ogni corpo vivendo scrive una poesia senza esserne cosciente, cercheremo di scoprire i suoi versi attraverso i propri passi. Passi che nell’insieme formano una camminata che parte dall’incontro con la terra e ci porta ad indagare l’origine e la natura”.
Contatti +39 3923707612 khouzama.reda@hotmail.com